2008

Questa pubblicazione del dicembre 2008 ha lo scopo di indicare la metodologia che l’Associazione ha adottato per le tappe successive di un percorso volto a ricostruire, attraverso i documenti, la memoria della lotta delle donne.

soggettivita_donne soggettivita_donne_atti

La pubblicazione propone riflessioni, molte sul nostro passato, perché le Carte parlano della storia e dell’identità delle donne che inevitabilmente si intrecciano con le battaglie, le vittorie e le sconfitte, con il coraggio e la passione.
Pagina dopo pagina non emerge solo la storia mai dimenticata del secolo scorso ma la mappa di un lavoro eccezionale, minuzioso e capillare che trae spunto dei documenti dell’Archivio Udi per fotografare e interpretare un recente passato rimandando alle giuste suggestioni per il prossimo futuro. Per questo venne coniato lo slogan “facciamo parlare le carte”.

2009

Attraverso i documenti nasce il desiderio di parlare e discutere di lavoro, scuola, servizi e della salute delle donne.

le_carte_parlano

Il gruppo di lavoro iniziale cresce e propone due pubblicazioni: Le Carte parlano, una raccolta intensa di immagini e documenti e fotografie che raccontano i passaggi faticosi, testimonianze di un impegno appassionato, per accogliere i valori delle donne e trasformare la società.
In questa pubblicazione è sempre evidente la storia di un progetto collettivo al quale parteciperanno tante donne. È l’elaborazione del noi che proseguirà nel Convegno “La memoria è Generativa”.

memoria_generativa memoria_generativa_atti

Il Convegno nel novembre del 2009 segna un ulteriore passo importante per  mettere in campo le necessarie proposte per una nuova teoria di vita.

citta_della_cura_atti